PDA

Visualizza la versione completa : La madre dei dementi è sempre incinta


LANDSTURM
18-05-2010, 22.41.02
Ecco una triste occasione nella quale ci si sente molto vicini a chi vorrebbe ripristinare la pena di morte:frown1:
Forte Cima di Lan: edificato tra 1909 e 1913, costituiva una delle fortezze più moderne e potenti dello Sbarramento Brenta-Cismon. Costruito sul colle omonimo, a circa 1200 mt di quota, esso era munito di 4 cannoni Armstrong da 149 mm sotto cupola girevole. Integravano le difese 4 torrette retrattili per mitragliatrice e una postazione per il combattimento ravvicinato.
L'opera, occupata dagli austriaci il 12 novembre 1917 dopo che gli alpini del btg Valbrenta avevano fatto esplodere le riservette delle munizioni di pronto impiego, venne definitivamente distrutta dalle truppe imperiali negli ultimi giorni dell'ottobre 1918.

LANDSTURM
18-05-2010, 22.44.33
Ecco un'immagine della fortezza dopo le demolizioni praticate dagli italianai e la sua presa da parte austriaca.

LANDSTURM
18-05-2010, 22.51.43
Sita in terreno privato, l'opera è ancora visitabile e tra le interessanti vestigia una delle principali era una feritoia (la seconda da sinistra nella foto precedente) che ancora conservava la piastra corazzata di blindatura per la fuciliera a due aperture ovoidali trasversali.
Ecco una foto che fino a pochi mesi fa corrispondeva alla situazione sul terreno. La feritoia con la blindatura, vista dall'interno del cortile di gola.

LANDSTURM
18-05-2010, 22.56.13
Altra immagine della stessa feritoia blindata

LANDSTURM
18-05-2010, 22.57.26
Domenica scorsa il triste "then and now"

LANDSTURM
18-05-2010, 22.59.34
E tutto per una piastra metallica con due fori ovali! Se questi sono i recuperanti moderni ... Tanto vale ripristinare la ghigliottina: non staccherebbe dal busto alcunchè di rilevante.

Che schifo!

LANDSTURM
18-05-2010, 23.13.11
Per chi volesse dare un'occhiata: http://www.montagnando.it/fortificazioni/ForteCimaLan/ForteCimaLan.htm

Ecco la poveriera della fortezza (sotterranea, esterna alla fortezza, ragglingibile per un angusto cunicolo di 60 mt dall'interno della stessa.

Rawa Ruska
19-05-2010, 07.28.14
Non c'è limite al peggio. Forse i "recuperanti" dovevano difendere la cantina vini dove nei fumi dell'alcool pensano a cosa rubare!

Rawa Ruska

Gew44
19-05-2010, 08.39.20
Che vergogna !!! :td1:

se li prendono li dovrebbero mandare ai lavori forzati, li a ricostruire ciò che hanno demilito e risistemazione del forte......

stevanin-ww1
19-05-2010, 09.14.32
grazie Landsturm hai fatto bene a denunciare la cosa ,
è facile che quella feritoia salti fuori prima o poi ..!

i poveracci che hanno fatto quello scempio non sono nemmeno da definere "recuperanti" , sono semplicemente vandali ... quindi è possibile che prima o poi si vantino dell'impresa e mostrino in giro la feritoia , e visto che è molto riconoscibile , si puo' risalire al furto .......:evilgrin:

305
19-05-2010, 09.24.50
Robba da matti! :td1:

Ironcrown
19-05-2010, 12.24.08
:nono1::td1:

antonio
19-05-2010, 19.40.39
Che scempio!!!
Dice bene Stevanin; questi sono VANDALI DELINQUENTI!!!!!

:tank1::tank1:

stevanin-ww1
19-05-2010, 23.08.35
Che scempio!!!
Dice bene Stevanin; questi sono VANDALI DELINQUENTI!!!!!

:tank1::tank1:

speriamo Antonio di non essere gli unici a pensarla così ..

grazie a Landsturm per la giusta segnalazione ..:tu1:

23 marzo 1919
20-05-2010, 08.36.42
Scusate ho inserito una risposta nel posto sbagliato...

antonio
20-05-2010, 09.26.19
Mi sa che hai sbagliato discussione!!!!!:rolley1:

Saluti, Antonio


Opss vedo che eri già intervenuto....ma stavo ancora scrivendo!!!!!

DIAVOLOBIANCO
20-05-2010, 18.04.30
brutti bastardi senza onore e rispetto!!
augurare il male non è mai bene... però...

Elmar Lang
20-05-2010, 19.25.18
E non dev'essere nemmeno stato facile scalzare la base della feritoia per estrarre l'elemento metallico di corazzatura.

Se è vero che in fisica il "lavoro" è prodotto di forza per spostamento, lì di lavoro ne è stato fatto parecchio.

Basterebbe far "lavorare" questi eroi quantomeno proporzionatamente a quanto hanno fatto, magari a far ghiaia per le ferrovie... che lì di ferro (le rotaie) ne vedrebbero da farsi venire la nausea.

A presto,

E.L.

wermacht 1939
20-05-2010, 22.30.22
vERGONHA, VERGONHA. Colpa di questi str.... i Veri recuperanti la pagano.
Noi quando troviamo un pezzo tutto arrugginito lo contempliamo per un pezzo di storia salvato dalla distruzione, questi defici.. cosa farano? Magari dirano abbiamo distruto un pezzo di storia.(se hanno un minimo di coscenza)
Saluti.
Rodrigo

teleferica66
21-05-2010, 11.47.19
Chi ha fatto questo scempio è un VANDALO e come tale va inquadrato nella categoria degli IDIOTI senza nessun senso civico, e solo in quella!!!
Tutte le altre considerazioni prive di fondamento, "recuperanti moderni", "recuperanti", "recuperanti alcolizzati e ladri" lasciano il tempo che trovano.
Per quel che mi riguarda può essere stato benissimo un furto su commissione, magari di un collezionista economicamente agiato, che nulla ha a che fare con quei recuperanti, che come dice wermacht 1939, trovamo un pezzo tutto arrugginito lo contemplano come pezzo di storia salvato dalla distruzione.
Come dice Stevanin, aspettiamo e vediamo, dopodichè, lavori forzati come dice Elmar, perchè per la pena di morte ci sarebbero cose più gravi!!!

stobi
21-05-2010, 12.48.14
Chi ha fatto questo scempio è un VANDALO e come tale va inquadrato nella categoria degli IDIOTI senza nessun senso civico, e solo in quella!!!
Tutte le altre considerazioni prive di fondamento, "recuperanti moderni", "recuperanti", "recuperanti alcolizzati e ladri" lasciano il tempo che trovano.
Per quel che mi riguarda può essere stato benissimo un furto su commissione, magari di un collezionista economicamente agiato, che nulla ha a che fare con quei recuperanti, che come dice wermacht 1939, trovamo un pezzo tutto arrugginito lo contemplano come pezzo di storia salvato dalla distruzione.
Come dice Stevanin, aspettiamo e vediamo, dopodichè, lavori forzati come dice Elmar, perchè per la pena di morte ci sarebbero cose più gravi!!!

:tu1:
Il cacciatore che va di frodo lo chiamate cacciatore alcolizzato/idiota/ladro oppure bracconiere?
E allora basta con usare il termine recuperanti in maniera impropria, questi sono LADRI e basta, e questo è l'unico termine con cui possono essere citati!

Rawa Ruska
21-05-2010, 16.18.34
Vero. Le persone e i recuperanti onesti NON vanno confusi con questi idioti... comunque qualcosa ha recuperato no? quanto meno un sacco di insulti!

Rawa Ruska

andreadep
21-05-2010, 22.36.53
che vergogna:td1::nono1::td1:

neoclass
22-05-2010, 12.39.49
queste cose mi fanno vergognare di essere collezionista :huh2:.................ma poi penso che non sono io che mi devo vergognare!!!
Non aggiungerei altro,solo che spero che prima o poi verranno presi i colpevoli e assicurati alla giustizia.

LANDSTURM
22-05-2010, 21.10.05
Bisogna ammettere che agli occhi dei più, e probabilmente con ragione, questi accadimenti non paiono poi così drammatici da meritare una reale e duratura indignazione. Soprattutto a fronte di fatti ben più gravi che interessano tutte le sfere della convivenza civile. Ovvio quindi che "perseguire" tali azioni non sia in cima alla scala delle priorità per i tutori della legge, anche per l'oggettiva difficoltà ad individuare i responsabili. Però si tratta di eventi indicativi (nella prevenzione infortuni sarebbero definiti "eventi sentinella") di un decadimento forte del senso della storia e del rispetto per essa. I riferimenti, scherzosi, alla pena di morte sono chiaramente un'iperbole, ma resta l'amarezza del constatare come l'insensibilità alla tutela del passato e la sete di denaro facile possano in un battibaleno cancellare a caso i tasselli del grande mosaico rappresentato dalla Grande Guerra. E un tassello oggi, uno domani ... :frown1:
Vedo questo episodio allo stesso modo di come ho visto, l'ottobre scorso, il furto dei cimeli esposti al rifugio Cauriol, in Trentino. Quella volta, in breve tempo, qualcuno è stato quantomeno chiamato a rispondere. Chissà che anche stavolta ....

DEMJANSK
23-05-2010, 18.33.18
... non ho parole... :frown1: