PDA

Visualizza la versione completa : Aiuto per identificazione distintivo e sua storia


LuigiAntonio
21-10-2010, 22.51.47
Cari amici del Forum,
ripropongo in questa altra stanza una mia richiesta di identificazione di parecchio tempo fa di questo distintivo fascista: il suo grado di raritÓ, la sua storia e, tramite mp, una sua valutazione.Un grazie in anticipo a quanti interverranno...

LuigiAntonio
21-10-2010, 22.54.26
Lo stesso modello figura in questa foto tratta da una discussione del forum sulla fiera di Novegro, se non sbaglio.

VECCHIA GUARDIA
21-10-2010, 22.56.57
... Mah ... Ass.ne Nazionale Combattenti Coloniali ....:huh2:

Ricordo che se n'era giÓ parlato e onestamente non ho mai trovato riscontri cartacei per avvalorarne l'identitÓ.

LuigiAntonio
21-10-2010, 23.00.00
Per questo motivo mi sono permesso di riproporre la mia richiesta di aiuto a distanza di tempo.
Un caro saluto...e spero bene.

VECCHIA GUARDIA
21-10-2010, 23.02.43
... E hai fatto bene ...:tu1::tu1::tu1:

LuigiAntonio
21-10-2010, 23.03.32
Inserisco anche il retro.

VECCHIA GUARDIA
21-10-2010, 23.03.54
Aggiungo che non si tratta di un distintivo comune.

LuigiAntonio
21-10-2010, 23.04.38
il grasso la fa da padrone sul piedino...:laughing1::laughing1: ma non lo voglio rimuovere.:smile2:

LuigiAntonio
21-10-2010, 23.06.59
Aggiungo che non si tratta di un distintivo comune.

Questo stesso pensiero l'ho avuto anche io, pensando appunto a quali distintivi fa compagnia nella foto "teca" postata.

LuigiAntonio
21-10-2010, 23.08.15
La fattura non Ŕ male ed anche gli smalti sono davvero molto belli.:tu1:

cartney
21-10-2010, 23.15.55
" :swg1: Salve ! Sempre bello questo distintivo :love1: Potrebbe essere anche : Ass.Naz. Combattenti Cirenaica...potrebbe. Cordialita' " :swg1:

LuigiAntonio
21-10-2010, 23.17.53
Altra buona ipotesi...ma spero di arrivare finalmente alla certezza:banghead1:

LuigiAntonio
23-10-2010, 23.05.33
Ardua impresa...:frown1:

cartney
24-10-2010, 14.05.46
Ardua impresa...:frown1:

" :swg1: Salve ! Ciao LuigiAntonio... e si, sembra impossibile che nessuno ne sappia qualcosa,ma non c'Ú da stupirsi piu' di tanto,del resto chi colleziona certi generi sa' bene che capita,non Ú come la numismatica o la filatelia dove tutto " o quasi" Ú precisamente catalogato,certo che se esistesse una catalogazione totale anche in questo settore...ma non c'Ú,e se pensi, che alle volte ,solo attraverso delle immagini d'epoca si puo' accettarne l'esistenza e l'uso ,che altrimenti rimarrebbero sconosciuti,o perlomeno dubbi,anche se ci capitano fra le mani,eppure siamo certi della loro autenticita', per via di come si presentano,dai marchi e da cio' che rappresentano e, di conseguenza della loro certa appartenenza ad un dato e specifico periodo storico. Posto alcuni miei distintivi, che ho, e che in molti anni di ricerca non sono mai venuto a capo di una loro collocazione storica precisa,eppure sono piu' che certo della loro autenticita',capita a chi colleziona.....e,non scoraggiarsi,non demordere,prima o poi...
Cordialita " :swg1:

cartney
24-10-2010, 14.07.18
" :swg1:

LuigiAntonio
24-10-2010, 14.22.12
beh, se continua cosi' questa potrebbe diventare la stanza degli oggetti da identificare :smile2::smile2:

wacken
06-01-2011, 12.02.57
" :swg1: Salve ! Ciao LuigiAntonio... e si, sembra impossibile che nessuno ne sappia qualcosa,ma non c'Ú da stupirsi piu' di tanto,del resto chi colleziona certi generi sa' bene che capita,non Ú come la numismatica o la filatelia dove tutto " o quasi" Ú precisamente catalogato,certo che se esistesse una catalogazione totale anche in questo settore...ma non c'Ú,e se pensi, che alle volte ,solo attraverso delle immagini d'epoca si puo' accettarne l'esistenza e l'uso ,che altrimenti rimarrebbero sconosciuti,o perlomeno dubbi,anche se ci capitano fra le mani,eppure siamo certi della loro autenticita', per via di come si presentano,dai marchi e da cio' che rappresentano e, di conseguenza della loro certa appartenenza ad un dato e specifico periodo storico. Posto alcuni miei distintivi, che ho, e che in molti anni di ricerca non sono mai venuto a capo di una loro collocazione storica precisa,eppure sono piu' che certo della loro autenticita',capita a chi colleziona.....e,non scoraggiarsi,non demordere,prima o poi...
Cordialita " :swg1:
Come mio primo intervento ho il piacere di risolvere almeno un caso.Il distintivo
con il 44 e' un distintivo sportivo della federazione di atletica leggera.Si riferisce
al Quadriennale 44 (detto Q44) la selezione che veniva fatta per i probabili olimpici delle Olimpiadi da tenersi in quell'anno.(erano ottimisti) Ogni fine stagione veniva fatta una gara nazionale e gli ammessi ricevevano il distintivo.Mio padre era uno di loro e io ne posseggo 3 per il 41,42,43(sono tutti uguali).Poi fini' tutto.Bellisimo il
fascetto stilizzato a ore 6.

cartney
06-01-2011, 12.20.30
Come mio primo intervento ho il piacere di risolvere almeno un caso.Il distintivo
con il 44 e' un distintivo sportivo della federazione di atletica leggera.Si riferisce
al Quadriennale 44 (detto Q44) la selezione che veniva fatta per i probabili olimpici delle Olimpiadi da tenersi in quell'anno.(erano ottimisti) Ogni fine stagione veniva fatta una gara nazionale e gli ammessi ricevevano il distintivo.Mio padre era uno di loro e io ne posseggo 3 per il 41,42,43(sono tutti uguali).Poi fini' tutto.Bellisimo il
fascetto stilizzato a ore 6. " :swg1: Salve ! Ciao wacken,intanto ben venuto nel forum,ed in questa stanza,ingresso "alla grande... direi ",complimenti hai svelato un vero enigma. Vero caro moderatore VECCHIA GUARDIA....Grazie P.S. Se hai voglia di postare questi distintivi,credo sia interessante per tutti vederli. " :tu1: Cordialita' a tutti ! " :swg1:

LuigiAntonio
06-01-2011, 19.50.27
Come mio primo intervento ho il piacere di risolvere almeno un caso.Il distintivo
con il 44 e' un distintivo sportivo della federazione di atletica leggera.Si riferisce
al Quadriennale 44 (detto Q44) la selezione che veniva fatta per i probabili olimpici delle Olimpiadi da tenersi in quell'anno.(erano ottimisti) Ogni fine stagione veniva fatta una gara nazionale e gli ammessi ricevevano il distintivo.Mio padre era uno di loro e io ne posseggo 3 per il 41,42,43(sono tutti uguali).Poi fini' tutto.Bellisimo il
fascetto stilizzato a ore 6.

Grazie per quanto chi hai potuto insegnare su questa tematica.:tu1:

VECCHIA GUARDIA
06-01-2011, 19.53.37
Ecco....finalmente quel Q44 ha ricevuto una identificazione!!!

Non esagero se affermo che per circa una ventina d'anni ho brancolato nel buio.:banghead1:

Grazie davvero per il tuo intervento chiarificatore wacken e benvenuto in questo forum.:tu1:

Sono anche contento per cartney che adesso troverÓ la giusta collocazione per il distintivo.:tu1::tu1:

cartney
07-01-2011, 14.51.18
" :swg1: Salve ! Allora,vediamo se ho ben capito, questo distintivo Q44 , veniva assegnato agli atleti che nel corso degli anni 1941,42,43,44 si erano meritati-guadagnato il diritto per merito sportivo alla partecipazione delle olimpiadi che si sarebbero dovute svolgere nell'anno 1944. Che come Ú noto, non si svolsero per via della guerra in corso,come gia' del resto saltarono pure quelle del 1940.Ricordiamo ,brevemente la scadenza quadriennale delle Olimpiadi. 1936 Berlino - 1940 ----- 1944 ---- 1948 Londra - 1952 Helsinki - 1956 Melburne - 1960 Roma ecc.ecc. Cordialita' " :swg1:

wacken
07-01-2011, 18.09.46
a chi aveva conquistato il diritto di far parte di coloro tra i quali sarebbero stati
scelti coloro che avrebbero formato la squadra,diciamo i probabili olimpionici.

cartney
07-01-2011, 18.40.06
a chi aveva conquistato il diritto di far parte di coloro tra i quali sarebbero stati
scelti coloro che avrebbero formato la squadra,diciamo i probabili olimpionici. " :tu1: Grazie ! Caso risolto e chiarito.W il forum :tu1: Cordialita' a tutti ! ":swg1:

TESCHIO ROSSO
17-01-2011, 12.51.05
...Caso risolto e chiarito.W il forum...

Quoto: ottimo!:tu1: