PDA

Visualizza la versione completa : Berretto G.I.L.


Max
13-08-2007, 14.46.03
Cari collezionisti di Milizia e Partito,
ho bisogno del vostro aiuto con questo berretto della G.I.L..

Il berretto e’ appartenuto ad un funzionario di Reggio Calabria ma presenta almeno un anomalia evidente (spero l’unica), cioe’ la presenza di fregio frontale non G.I.L..

Avendolo da moltissimo tempo in collezione, ho potuto constatare l’assenza di segni che facciano presumere la sostituzione del fregio stesso, sebbene questo ora presente sia stato cucito al berretto solo nella parte inferiore mentre quella superiore e’ fermata da un chiodino.

Le mie domande quindi sono;

- e’ “plausibile” che questo funzionario abbia portato un berretto con insegna fuori regolamento?
- In caso voi lo aveste in collezione, cambiereste il fregio?
- In caso positivo (2° domanda), quale e’ il fregio/i che possono essere corretti?

Vi ringrazio molto dell’aiuto.

Max

Max
13-08-2007, 14.46.47
2

Max
13-08-2007, 14.47.28
3

Max
13-08-2007, 14.48.00
4

Max
13-08-2007, 14.48.39
5

Max
13-08-2007, 14.49.19
6

VECCHIA GUARDIA
14-08-2007, 15.05.20
Cari collezionisti di Milizia e Partito,
ho bisogno del vostro aiuto con questo berretto della G.I.L..

Il berretto e’ appartenuto ad un funzionario di Reggio Calabria ma presenta almeno un anomalia evidente (spero l’unica), cioe’ la presenza di fregio frontale non G.I.L..

Avendolo da moltissimo tempo in collezione, ho potuto constatare l’assenza di segni che facciano presumere la sostituzione del fregio stesso, sebbene questo ora presente sia stato cucito al berretto solo nella parte inferiore mentre quella superiore e’ fermata da un chiodino.

Le mie domande quindi sono;

- e’ “plausibile” che questo funzionario abbia portato un berretto con insegna fuori regolamento?
- In caso voi lo aveste in collezione, cambiereste il fregio?
- In caso positivo (2° domanda), quale e’ il fregio/i che possono essere corretti?

Vi ringrazio molto dell’aiuto.

Max


Ciao Max.
Non è il mio settore (... l'unico materiale in stoffa che ho è quello del topic sul Federale!! ) ma posso tranquillamente consigliarti di non sostituire il fregio.
Ti chiedo un pò di pazienza per permettermi di documentarmi un pochino .... presto vedrò di essere più esaustivo con le risposte....ovviamente se nel Forum non troviamo chi possa esserti d'aiuto immediatamente.:swg1:
Un abbraccio.

Lafitte
14-08-2007, 17.08.42
Ciao Max, non ho le disposizioni sotto mano ma forse il berretto ha quel fregio perchè realizzato prima dell' introduzione del fregio peculiare GIL che fu creata solo nel 37, forse il funzionario prima era nell' ONB. :smile2::smile2:

VECCHIA GUARDIA
14-08-2007, 18.15.04
.... Ho scovato questa tabella (dal libro: ITALIANI TUTTI IN DIVISA di E. e V. Del Giudice) ..... forse può essere utile:

Max
14-08-2007, 18.20.09
Grazie ragazzi!

Interessante la tua ipotesi Lafitte, magari scopriamo qualcosa in piu'.

grazie per la tavola, Nicola, e' l' unico libro sulla Gioventu' Fascista che anch' io ho ed effettivamente i miei dubbi sul fregio sorgono proprio dall'aver visto quelle combinazioni di gradi ed insegne.

cerchero' anche foto d' epoca, ma ho poco del pre 1943.

Max

mirko
14-08-2007, 19.09.00
wuao!!!!!!!!! favoloso... da museo!

serpico
14-08-2007, 22.39.31
Secondo me non è il fregio a non essere consono,ma i bottoncini del soggolo.E' un berretto nero da iscritto al partito.Questo non toglie che il propietario potesse anche essere stato un funzionario GIL.

167legio
17-08-2007, 15.59.47
Secondo me non è il fregio a non essere consono,ma i bottoncini del soggolo.E' un berretto nero da iscritto al partito.Questo non toglie che il propietario potesse anche essere stato un funzionario GIL.

Anche io la penso come Serpico:tu1: PNF.

Ciao

Vincenzo

Max
17-08-2007, 18.18.29
Bene, grazie dell' informazione, lo terro' comunque cosi' perche' ritengo sia questo il modo in cui e' stato portato.

Max

serpico
17-08-2007, 20.55.57
Bene, grazie dell' informazione, lo terro' comunque cosi' perche' ritengo sia questo il modo in cui e' stato portato.

Maxvolevo consigliarti anch'io di non toccarlo.

sadion
10-09-2007, 15.27.08
Anche io ho un cappello da direttorio di fascio appartenuto ad un insegnante esso ha la fascia damascata GIL e bottoni GIL ma fergio e sottogola da direttorio di fascio...in pratica il proprietario è passato dalla gil al partito senza cambiare berretto solo sostituendo il sottogola e fregio...anche se nn regolamentare

non è impossibile trovare esempi di cio...a breve se riesco postero foto.


Secondo me non è il fregio a non essere consono,ma i bottoncini del soggolo.E' un berretto nero da iscritto al partito.Questo non toglie che il propietario potesse anche essere stato un funzionario GIL.