PDA

Visualizza la versione completa : Medaglia Ricordo Dell'Unita' D'Italia 1848-1918 A.N.M.V.C.D.


Ather Capelli
23-10-2007, 20.35.43
Ciao a tutti,
ecco cosa è saltata fuori da una scatola di cianfrusaglie nel mercatino della mia città. E' il modello "C" (rif. II volume del Brambilla pag.621) di questa medaglia emessa nel 1922.
Purtroppo la scansione del retro non è fedele, ma la medaglia è perfetta:

UNITA' D'ITALIA
1848-1918
ass.naz.madri e vedove dei caduti

MARCHI:

mario nelli inc./c. rivalta mod./cbc

Ciao

Ather Capelli
23-10-2007, 20.37.40
il retro

Armata Sarda
24-10-2007, 17.42.12
Sono medaglie che anche se comuni si portano un carico di storia e di idealismo straordinario!

Ironcrown
24-10-2007, 21.01.02
Già, è una decorazione molto comune e di basso valore commerciale :frown1:
Ma tutte le valutazioni "collezionistiche" svaniscono all'istante se si pensa alle privazioni, alle fatiche, alle sofferenze ed al sangue versato che si nascondono dietro a questa medagliuzza.

Molti non hanno avuto l'onore (e la fortuna) di ottenerla, sono stati ammazzati prima:nono1:

PONTE DI GOITO
24-10-2007, 23.12.08
Molti non hanno avuto l'onore (e la fortuna) di ottenerla, sono stati ammazzati prima:nono1:

Parole sacrosante Ironcrow, permettimi solo una precisazione:

Molti non hanno avuto l'onore (e la fortuna) di ottenerla COMPRANDOSELA, sono stati ammazzati prima.

Infatti di questa medaglia, come quella similare emessa nel 1940 per estensione dell'unità d'Italia 48-18 ai reduci fiumani e Marcia su Roma (48-22) si potevano fregiare tutti i combattenti ai quali era stata concessa la medaglia commemorativa nazionale della guerra 15-18 (leggasi Interalleata della Vittoria). Detta medaglia doveva essere acquistata a spese dei decorati interessati (così cita l'art.1 del decreto istitutivo)

La vendita venne fatta a cura ed a favore dell'Associazione Nazionale Famiglie Caduti in Guerra, come pure per quella emessa nel 1940

Il diploma di questa medaglia non esiste, per potersene fregiare il decorato doveva apporre il grosso francobolllo (o chiudilettera) gommato che veniva accluso alla bustina della medaglia rispettivamente sul diploma dell'interalleata della Vittoria se 48-18 oppure sul diploma di Fiume o Marcia su Roma se 48-22

E a quei tempi i soldi ricavati andavano realmente ai beneficiari !!.
Un caro saluto
Angelo

PONTE DI GOITO
24-10-2007, 23.19.13
Ne ho scordato un pezzo.

Il mio intervento per dire che, per quanto ne so io, nel panorama medaglistico italiano questa e quella 48-22 sono le uniche medaglie ufficiali, nate cioè con R.Decreto, che non vennero consegnate a cura dello Stato ma acquistate dagli interessati. Questo solo per la cronaca infatti la destinazione dei proventi ha fatto solo che onore a chi decise così.
Un saluto
Angelo

PONTE DI GOITO
24-10-2007, 23.42.28
Mi sono ricordato di averne una col francobollo

PONTE DI GOITO
24-10-2007, 23.44.20
ora posto il retro del francobollo perchè sopra la gommatura hanno apposto questo timbro a mio parere molto interessante.

Ironcrown
25-10-2007, 12.03.07
Giustissima puntualizzazione, Ponte di Goito :tu1:

Vedo di postare anche le mie così mettiamo su un bel thread con tutte le varianti :smile2:

Ironcrown
25-10-2007, 12.43.34
Ecco la prima, uguale alla prima postata da Ather Capelli, che reca la dicitura Ass. Naz. Madri e Vedove dei Caduti, con la sua busta originale

Ironcrown
25-10-2007, 12.45.53
:smile2:

Ironcrown
25-10-2007, 12.47.35
Variante

Ironcrown
25-10-2007, 12.50.40
Come la precedente è una CBC, ma è priva dell'indicazione dei beneficiari.

Ironcrown
25-10-2007, 12.53.13
E questa è una 1848-1922 con la relativa mignon.
Entrambe non sono marcate

Ironcrown
25-10-2007, 12.55.02
Il retro delle due

Ironcrown
25-10-2007, 12.58.00
Concludo con alcuni bei nastrini da uniforme, ognuno con la sua brava medaglia dell'Unità d'Italia al posto giusto :love1:

PONTE DI GOITO
25-10-2007, 23.22.21
Ciao a tutti.
Ora Vi posto un esemplare 48-22 abbastanza inconsueto è una CBC (al retro) ma senza sigle davanti ... chissà perchè ARGENTATA.
Cambretta piatta.

P.S. i nastri li ho tolti così si vedono meglio

PONTE DI GOITO
25-10-2007, 23.23.33
ora il retro

PONTE DI GOITO
25-10-2007, 23.25.39
Ora posto l'ultima che ho, è di nuovo particolare, a cambretta piatta 48-18 siglata sul davanti SJ sotto il collo.

PONTE DI GOITO
25-10-2007, 23.28.15
Ha solo il particolare che il Re è girato dall'altra parte (... forse si sarà incazzato perchè l'ho postato per ultimo ah.ah.ah.....)
Buonanotte a tutti.
Angelo

Ironcrown
26-10-2007, 13.11.52
Bella l'ultima, complimenti!
Per quanto ne so alcuni testi considerano questa come la variante più rara :tu1:

PONTE DI GOITO
26-10-2007, 18.15.55
Grazie per i complimenti, non so se sia fra le più rare, francamente non mi sono mai interessato più di tanto perchè non sono l'interesse principale della mia collezione. In passato ne ho avuto anche con l'attacco a pallina siglate.
Ciao.
Angelo

Ather Capelli
26-10-2007, 23.29.50
Siete grandissimi, grande competenza e passione.
P.S.
le vostre immagini sono scansioni o foto digitali?
Se sono scansioni come fate a farle così perfette? Come avete visto le mie sono mediocri, eppure il mio scanner ha una risoluzione di 1200 dpi.
Ciao.

PONTE DI GOITO
27-10-2007, 08.57.43
Ciao, le mie immagini sono scansioni, le faccio a 600 dpi.
Uso uno scanner preistorico (Trust easy scanner 19200), abbastanza lento, che però ha il grandissimo pregio di avere la profondità di campo, cosa che quello ultramoderno, in A3, da poco acquistato se ci metti sopra qualcosa che non sia un foglio che aderisce bene, mi fa le pernacchie.
Ciao
Angelo

Ironcrown
28-10-2007, 22.32.02
Anch'io ho uno scanner vecchissimo, praticamente va a carbone,mi da' enormi problemi per farlo riconoscere dal sistema, ma quando finalmente parte fa delle scansioni veramente buone (le immagini che posto non sono mai al massimo della definizione). Marca Philips, ottimo per studiare distintivi e foto d'epoca nei dettagli, molto meglio che usare la lente d'ingrandimento:tu1:

jack83
17-07-2009, 17.08.21
Ecco l'ultimo rinvenimento...a differenza dell altre in mio possesso non reca alcun marchio ed è di un materiale più scuro e brillante.Sembra quasi fatta ieri,qualcuno mi sa dare qualche informazione?:huh2:

jack83
17-07-2009, 17.09.09
2

laik
02-06-2013, 11.48.26
medal + case

laik
02-06-2013, 11.49.56
medal case mini

laik
02-06-2013, 12.05.19
medal

laik
02-06-2013, 12.14.46
medal

laik
02-06-2013, 12.46.16
medal

laik
02-06-2013, 12.52.39
medal

Ironcrown
03-06-2013, 17.16.42
Molto bella, mai vista con la sua scatola e la miniatura:tu1:

tank964
09-07-2013, 16.05.50
Questa trovata di recente porta una curiosa personalizzazione

Arturo A.
09-07-2013, 17.20.26
Interessante personalizzazione con un ricordo di guerra e tra l'altro le tracce di ruggine credo facciano capire che il distintivo di specialità austriaco sia li da molti anni.

Ciao,
Arturo :smile2:

P.S. comunque è davvero piccolo il mondo, l'avevo vista il mese scorso al mercatino di Borgomanero!

tank964
09-07-2013, 19.16.50
E sicuramente lei , il rigattiere che l'aveva fa i mercati nell'alto novarese e ogni tanto tira fuori qualcosa di simpatico

178gennargentu
16-07-2013, 09.36.23
Non conosco la storia, ma immagino che l'Associazione Nazionale Madri e Vedove dei Caduti al tempo non si curò solamente di patrocinare e pubblicizzare la decorazione, ma emise anche un Suo attestato.

Nella speranza di dare il mio piccolo contributo all'argomento, che come si è detto prima va ben oltre il poco valore intrinseco attribuito alla decorazione, portando il pensiero a quanto essa può essere "costata" in termini di dolore e sofferenza, questo è l'attestato.

178gennargentu
20-10-2018, 08.41.17
Ha solo il particolare che il Re è girato dall'altra parte (... forse si sarà incazzato perchè l'ho postato per ultimo ah.ah.ah.....)
Buonanotte a tutti.
Angelo
Da me già postata in altro sito, la relativa mignon:love1:

178gennargentu
20-10-2018, 08.49.40
....

178gennargentu
20-10-2018, 08.51.03
...........186570