PDA

Visualizza la versione completa : Cappello da alpino


mauregi
20-06-2015, 21.03.48
Ciao a tutti, vorrei chiedere informazioni riguardo a questo cappello rinvenuto in zona trentino, qualcuno mi sa dire di che epoca è? che reggimento ecc??

grazie

mauregi
20-06-2015, 21.05.05
foto 2

mauregi
20-06-2015, 21.06.30
foto3

mirko
21-06-2015, 16.13.48
Ciao Mauregi, non sono un esperto di cappelli alpini li conosco solo un pò, perciò ti esprimo il mio pensiero secondo il mio personale punto di vista.
Allora intanto meriterebbe avere anche una visione dell'interno, cioè della stoffa interna che lo riveste, aiuterebbe molto a datarlo, anche dei rivetti d'areazione dentro e fuori, per cui se puoi fotografali e postane le immagini, possibilmente che siano a fuoco e che si leggano eventuali dettagli, scritte e che si veda la trama del tessuto...
Il panno del cappello, così a vederlo in foto dall'esterno secondo me ha le caratteristiche di un seconda guerra, ma potrebbe essere anche precedente.
Il cordoncino esterno ed il colore del soprafascia di cuoio (solo se quest'ultimo non sia sbiadito dal sole, nel qual caso ciò che sto scrivendo non vale) secondo me potrebbero far pensare ad un'epoca precedente al grigio-verde.
La nappina a mio avviso potrebbe essere una tipica nappina di lana rossa dell'artiglieria alpina con nel dischetto (ovale) nero centrale il numero della batteria, bianco dal 1887 al 1910, poi giallo fino al 1934, (quindi la tua dovrebbe essere di un periodo compreso tra il 1910 ed il 1934). A fare più analisi e ricerca potresti verificarne le dimensioni ma su questo io non sono documentato.
Circa il fregio metallico è quello dell'artiglieria da campagna, e mi pare un fine ottocento primi novecento, che andava su altri tipi di copricapi (kepì, casco coloniale ecc..) ma non credo su quelli degli alpini.
Ho visto kepì di truppe alpine con fregio di artiglieria da montagna (quella non alpina senza aquila e con cannoni incrociati sovrastati da fiamma dritta) che fregiavano le batterie siciliane impiegate durante la battaglia di Adua nel 1896...
Mi parrebbe che il fregio più probabile a questo tipo di cappello potrebbe essere quello dell'artiglieria alpina con i cannoni incrociati sormontati dall'aquila e comunque non metallico.
Molto sinceramente io cappelli alpini con questo fregio metallico non ne ho mai visto, ma non vuol dire nulla, sai in questo campo (come più volte ha scritto un altro utente) si è visto di tutto anche non canonico e al tempo stesso originale d'epoca.
Con l'occasione mi documenterò meglio.
Cordiali saluti.

adriano
21-06-2015, 17.11.07
Il cappello come si presenta fa pensare ad un appartenente ad un gruppo someggiato dell'artiglieria campale...che appunto portavano il cappello alpino ed il fregio dell'artiglieria campale...generalmente sul cappello alpino il fregio appropriato dovrebbe essere quello in filato nero...però che ti devo dire questo era il fregio modello 1925 confermato nel 1933 è portato comunemente sul berretto rigido a visiera per la truppa sia del modello a tubo che piatto...può darsi che il militare abbia trasferito questo tipo di fregio sul cappello alpino...
La nappina è quella corretta per le batterie di artiglieria...non ho informazioni sulla struttura del 4° reggimento artiglieria per poter confermare che avesse il gruppo someggiato (suppongo di sì) e se all'interno di questo ci fosse una 41^ batteria...bisogna sentire i più esperti...
I segni di usura dello sfregamento del fregio ci sono, la piegatura sul feltro mi sembra abbia coinvolto alche il fregio in ottone
Probabilmente come testimonia anche l'aggiunta della trecciola, un fuori ordinanza...