PDA

Visualizza la versione completa : Schirmmutze Uff.le SS


Sizilien43
02-07-2007, 23.43.05
Vi allego le foto di uno schirmmutze Uff.le SS.
Spero sia di vostro gradimento.
Buona visione
Roberto

Sizilien43
02-07-2007, 23.47.01
altra foto

Sizilien43
02-07-2007, 23.51.02
laterale

Sizilien43
02-07-2007, 23.53.53
interno

rev.stone
03-07-2007, 08.11.52
il cappello mi pare in ordine (anche se la foto dell'interno non è molto chiara). ottimo stato di conservazione.
il teschio è rimesso, giusto?

Sizilien43
03-07-2007, 08.21.00
il cappello mi pare in ordine (anche se la foto dell'interno non è molto chiara). ottimo stato di conservazione.
il teschio è rimesso, giusto?

No il teschino non è rimesso.
Circa la foto dell'interno hai ragione tu, devo fare esperienza con la digitale, pardon:smile2:
Ciao
Roberto

rev.stone
03-07-2007, 09.02.26
boh, lo ritengo perchè aquila e teschio non sono "matching", ossia hanno grado d'usura un pò differente, ma soprattutto perchè nelle prime 2 foto si vede piuttosto bene, a qualche millimetro sotto il teschio, la tipica "incisione" lasciata da un teschio in precedenza (che era evidentemente posto più in basso)...non può essere un segno lasciato dal teschio attuale poichè i 2 prong laterali che lo fissano al fascione non permettono "movimenti" in verticale dell'insegna.

in fn dei conti, se le insegne fossero anche rimesse, non ci sarebbe nulla di male.

Sizilien43
03-07-2007, 09.36.01
boh, lo ritengo perchè aquila e teschio non sono "matching", ossia hanno grado d'usura un pò differente, ma soprattutto perchè nelle prime 2 foto si vede piuttosto bene, a qualche millimetro sotto il teschio, la tipica "incisione" lasciata da un teschio in precedenza (che era evidentemente posto più in basso)...non può essere un segno lasciato dal teschio attuale poichè i 2 prong laterali che lo fissano al fascione non permettono "movimenti" in verticale dell'insegna.

in fn dei conti, se le insegne fossero anche rimesse, non ci sarebbe nulla di male.

Ottima osservazione, mi fa molto piacere quando si scambiano pareri e per lo più costruttivi.
Tu hai perfettamente ragione, il segno c'è, anche se lieve.
In merito posso dirti che, "forse non ci crederai" spesso loro stessi smontavano i berretti.
Ho una fotografia di un uffciiale, seduto con il suo berretto poggiato sulle ginocchia, e fra le mani l'aquila in metallo e con la pinzetta sta aggiustando le lamelle per rimontarlo.
Quando avrò un minuto ti invierò la foto, anche per semplice curiosità.
Circa la differenza di materiale dei fregi, ci può anche stare, spesso ho trovato pezzi così.
Ciao
Roberto

rev.stone
03-07-2007, 10.37.20
sì, sono al corrente di quanto dici. infatti non era mia intenzione "datare" il rimontaggio, solo sottolinearne il dato di fatto. però, se si smonta un'insegna, poi quando la si rimette, automaticamente le graffe posteriori tornano negli stessi fori esistenti e quindi l'insegna si riposiziona dov'era...certo, la manipolazione può benissimo essere d'epoca, chi lo sa. sarebbe all'uopo interessante vedere un'immagine dell'interno, dietro il liner...per svelare magari la presenza di altri fori (o l'allargamento degli stessi).
resta cmq un gran bel cappello :sdimano:

Francesco
03-07-2007, 11.21.57
Il TK è uno Zimmermann come dovrebbe essere anche l'aquila ma servirebbe una fotografia senza riflessi per vedere i dettagli.
Se possibile posta una fotografia migliore dell'interno,una con il marocchino sollevato e una ravvicinata del waffenfarbe fra il velluto nero e la "cupola" per vedere il punto di giuntura.......sempre se possibile alla luce naturale

Francesco